Formaggi

Pecorini toscani

Da quelli freschi ai più stagionati e gli affinati con pere, birra e farro.

Pecorini: Di Pienza, Pecorino di Seggiano: fresco, stagionato in grotta, e il Marzolino. Pecorini Toscani affinati: alle pere, alla birra e farro. Il Pecorino Sardo, e il Romano.

I formaggi freschi

La Zizzona di Battipaglia (mozzarella di bufala Campana), la Burrata Pugliese, mozzarelle fior di latte, la ricotta Pistoiese, i raveggioli vaccini e di bufala, lo stracchino e il burro biologici delle Langhe “Mucche felici”.

 

Fattoria Il Palagiaccio di Scarperia nel Mugello

Dal latte fresco di alta qualità alla ricotta, lo yogurt, lo stracchino, la stracciatella, la robiola al tartufo, il galaverna “brie del mugello”, il marzuolo. Per finire il Gran Mugello Ubaldino un formaggio vaccino pluripremiato stagionato nella grotta sotto il castello della fattoria.

Altri formaggi

Formaggi di capra: caprini freschi, stracco di capra, stagionato del Trentino.

Il Parmigiano Reggiano D.O.P. stagionato almeno 24 mesi, il Rugoso di Bufala con crosta fiorita (edibile), la Fontina Valdostana D.O.P., Tome Piemontesi, la Stanga di Dobbiaco, tomini da grigliare, scamorze bianche e affumicate, ricotta salata bio Siciliana, taleggio D.O.P.

Altri esteri: l’Emmental Svizzero stag. in grotta, Tete de Moine, i Francesi: Brie de Meaux a latte crudo, Troyes alle erbe, Brebiou dei Pirenei, gli Inglesi: Cheddar classico, Stilton, Shropshire bleu.